Enrico Maria Salerno

Enrico Maria Salerno nacque a Milano il 18 settembre 1926 e fu attore, regista, doppiatore e conduttore televisivo italiano.

Enrico Maria Salerno

Enrico Maria Salerno (1960)

Interprete di grande talento, dalla solida formazione teatrale, è considerato uno degli attori più completi e versatili nella storia dello spettacolo italiano, avendo spaziato con risultati spesso eccellenti in un vastissimo repertorio, dai classici del teatro al cinema d’autore e di genere, dalla televisione al doppiaggio.
Uno dei protagonisti della stagione d’oro del nostro teatro. Interprete moderno, capace di incisive analisi psicologiche, Salerno ha esordito nel 1953 nella Compagnia Brignone-Benassi-Santuccio e poi ha collaborato con il Piccolo di Milano e il Teatro Stabile di Genova. Interprete moderno, capace di incisive analisi psicologiche, Salerno ha esordito nel 1953 nella Compagnia Brignone-Benassi-Santuccio e poi ha collaborato con il Piccolo di Milano e il Teatro Stabile di Genova. Nel 1960 è tra i fondatori della “Nuova Compagnia degli Associati”, gruppo impegnato nell’allestimento di spettacoli di critica sociale.
Morì a Roma il 28 febbraio 1994, per un tumore ai polmoni, aveva 67 anni. Riposa nel cimitero di Castelnuovo di Porto, Comune dove visse molti anni della sua vita.

  • Demo Image
  • Demo Image
  • Demo Image
  • Demo Image
  • Demo Image

Visita il sito ufficiale di E.M. Salerno

Condividi con i tuoi amici

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *