Nikola Tesla

Il lavoro di Nikola Tesla, inventore considerato tra i più importanti della storia della scienza e della tecnica, è di fondamentale importanza per la storia della radio diffusione. Nato a Smiljan, in Serbia, il 10 luglio 1856 è stato fisico e ingegnere elettrico, con cittadinanza austro-ungarica ma naturalizzato statunitense.

Edouard Branly

Edouard Branly

Edouard Eugène Désiré Branly nacque a Amiens in Francia il 23 ottobre 1844 e fu il fisico capace nel 1890 di perfezionare il coesore ideato da Temistocle Calzecchi Onesti. Il dispositivo ha reso possibile la ricezione dei segnali di radiotelegrafia e in conseguenza a altre invenzioni e ricerche anche la trasmissione dei segnali con gli

Ferdinand_Braun

Ferdinand Braun

Karl Ferdinand Braun nacque a Fulda in Germania il 6 giugno del 1850. Il fisico tedesco studiò all’Università di Marburgo e si laureò a Berlino nel 1872. Direttore dell’Istituto di Fisica e professore di fisica a Strasburgo nel 1895, condusse le stesse ricerche sulla conducibilità elettrica nei gas che resero famoso l’inglese Sir J.J.Thomson (Premio Nobel 1906).

James_clerk_maxwell

James Clerk Maxwell

Maxwell fu un fisico e matematico inglese (Edimburgo, 1831 – Cambridge, 1879), noto per la sua teoria cinetica dei gas e per aver scritto un trattato sull’elettricità e sul magnetismo, alla base della trasmissione delle onde elettromagnetiche e quindi di grande utilità alla diffusione del futuro mezzo radiofonico.

William Crookes (1906)

William Crookes

William Crookes (Londra, 17 giugno 1832 – Londra, 4 aprile 1919) fu un chimico e un fisico britannico e presidente della Society for Psychical Research dal 1896 al 1897. Frequentò la scuola di Cheppenham dove ricevette l’educazione primaria, e a soli 15 anni fu ammesso al Reale Collegio di Chimica (Royal College of Chemistry) di Hanover Square a Londra sotto la guida di August Wilhelm von Hofmann.

Guglielmo_Marconi

Guglielmo Marconi

Guglielmo Marconi è considerato tra i padri della radiofonia, nacque a Bologna il 25 aprile 1874, secondo figlio di Giuseppe Marconi, ricco possidente terriero, e Annie Jameson, irlandese. Con i primi studi condotti anche a Firenze e Livorno, dimostrò grande interesse per la scienza della Fisica e in particolare modo per i campi elettrici. Studiò i lavori di Maxwell, Hertz, Righi e Lodge.

David_Sarnoff_1956

David Sarnoff

David Sarnoff nacque in Russia nel 1891 ma emigrò ancora molto giovane negli Stati Uniti. Dopo aver  svolto lavori temporanei come fattorino alla Marconi Company, iniziò una carriera che lo porterà a essere, per oltre 50 anni, un dominatore indiscusso del mercato radiofonico americano, dapprima a capo della RCA e poi della NBC.

Alexandr Stepanovich Popov

Alexandr Stepanovich Popov

Alexandr Stepanovich Popov fu un fisico russo. Naque nel 1859 e si laureò nel 1882 con una tesi sulla dinamo e sugli elettromagneti. Proseguendo le ricerche di Herz a proposito della produzione di onde si convinse della possibilità di realizzare di un sistema di comunicazione senza fili.

Heinrich Hertz

Heinrich Hertz

Heinrich Hertz fu un fisico tedesco. Il padre, Gustav Ferdinand Hertz, era un avvocato ebreo convertito al cristianesimo, nominato senatore e capo dell’amministrazione della giustizia nel 1887. La madre di Heinrich, Anna Elisabeth Pfefferkorn, era figlia di un dottore di Francoforte.

Oliver Joseph Lodge

Oliver Joseph Lodge

Oliver Joseph Lodge fu un fisico inglese. Nato nel 1851, è dapprima assistente di matematica applicata all’Università di Londra per poi ottenere la cattedra di fisica a Liverpool, dove inizia a condurre gli esperimenti sulla propagazione delle onde herziane che lo renderanno celebre.