Anime perse

L’episodio Anime perse è il pilota di una serie di radiodrammi intitolata “Vera, Ufficiale Giudiziario C1” ideata e prodotta da RCP – Radio Cult Productions nel 2007. Tra le voci interpreti di questo episodio numero zero, alcuni ottimi attori noti soprattutto in teatro: Amerigo Fontani, Carlina Torta, Giovanni Esposito, Marco Cappuccini, Aldo Gentileschi e Marco Cei. La voce della protagonista Vera è quella di Claudia Fabiani, reale ufficiale giudiziaria e quindi anche la consulente tecnica per la scrittura dei testi.

Ascolta in streaming l’episodio pilota della sitcom radiofonica Vera Ufficiale Giudiziario C1. Vera è stata concepita come serie di 10 episodi della durata di 20′ ciascuno e ha per protagonisti un gruppo di Ufficiali Giudiziari, simpatici ma molto stressati, che esercitano nei pressi di una cittadina toscana:

Trama

Amici Jackson 5

Gli Amici Jackson 5, primo gruppo di produzione di RCP, da sx in alto: Fabiani, Garamanti, Iannotta, Coinu e Cei

Vera Verzella è una ufficiale giudiziaria romana che ha vinto un concorso da C1 e approda al Tribunale di una cittadina della più profonda e rurale Toscana. Sostituirà un certo Carboni che si è misteriosamente sospeso dai propri incarichi. Da subito Vera non manca di manifestare il suo imbarazzato e a tratti altezzoso rifiuto delle abitudini furbette dei suoi colleghi, di certo più avvezzi di lei a un ambiente sociale ristretto e provinciale. Ma il rischio per Vera sarà proprio quello di prendere gli stessi vizi dei colleghi e dimenticarsi le virtù che la caratterizzavano all’inizio.
Vera evidenzia le ansie e le paranoie di una giovane donna professionista, ricca e colta ma del tutto impreparata a una realtà concreta e furba che la spiazza di continuo per il suo estremo individualismo.L’elemento di spicco, che conferisce originalità a questa tagliente sit-com, è il meccanismo operato in fase di montaggio e regia grazie al quale l’ascoltatore è partecipe dei pensieri e degli incubi della protagonista con surreali effetti speciali e ripetuti a parte. Gravitano nel mondo stralunato di Vera: il collega che ci prova di continuo con tutte le donne che conosce (Ratzemberger / Marco Cappuccini), quello che tende solo ad arraffare gli incarichi più remunerativi (Ruggine / Aldo Gentileschi), un portinaio-Caronte, spia del Palazzo di Giustizia (Salvatore / Giovanni Esposito), la collega che si è arresa alla vita con una filosofia del vivi e lascia vivere (Vipera / Carlina Torta) e un capo che finge di svolgere il suo lavoro senza compromessi, con efficienza e giustizia (Cocuzza / Amerigo Fontani).

L’intreccio complessivo degli episodi ricalca, con ironica e malcelata volontà degli autori, il viaggio di Dante raccontato nella sua Divina Comedia. Nei 9 cerchi presentati all’ascoltatore sono riassunti alcuni dei peccati più frequenti nella società di oggi, miserie morali alle quali uomini e donne pongono rimedi fatti in casa.

Il missaggio e la musica originale assumono un ruolo speciale nella serie grazie al lavoro di Riccardo De Felice (Studio Oversound) presso il quale sono state avviate le registrazioni e realizzata la post-produzione. D’altra parte, la competenza recitativa e la professionalità del cast è garanzia di una elevata qualità dell’opera. Le voci interpreti sono di: Carlina Torta, Amerigo Fontani, Giovanni Esposito, Marco Cappuccini, Marco Cei e Aldo Gentileschi. La voce di Vera Verzella è di Claudia Fabiani, ancora oggi ufficiale giudiziario e quindi anche assistente tecnica alla sceneggiatura.
La regia è di Gianni Garamanti, autore dei testi insieme a Marco Cei, Francesco Coinu, Laura Iannotta e Claudia Fabiani.

Condividi con i tuoi amici

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.